Novellino, che stecca alla prima: l’Ascoli passa al Partenio-Lombardi 2-1

0
347

 

AVELLINO (4-4-2): Frattali; Gonzalez, Djimsiti, Perrotta, Donkor; Verde (26′ st Camarà), Paghera, D’Angelo, Crecco (8′ st Belloni); Castaldo (21′ st Jidayi), Ardemagni. A disposizione: Offredi, Asmah, Bidaoui, Lasik, Omeonga, Mokulu. Allenatore: Novellino.

ASCOLI (4-4-2):  Lanni; Almici, Augustyn, Mengoni, Mignanelli; Orsolini (39′ st Favilli), Carpani, Cassata, Giorgi (27′ st Felicioli); Gatto (47′ st Paolini), Cacia. A disposizione: Ragni, Gigliotti, Cinaglia, De Angelis, Manari. Allenatore: Aglietti.

Arbitro: Gianluca Aureliano della sezione di Bologna.
Assistenti: Maurizio De Troia della sezione di Termoli e Giuseppe Borzomì della sezione di Torino.
Quarto uomo: Daniele Viotti della sezione di Tivoli.
MARCATORI: 27′ pt Verde (A), 38′ pt Gatto (As), 18′ st rig. Cacia (As).
AMMONITI: Paghera (A), Mengoni (As), Djimsiti (A), Gatto (As), D’Angelo (A), Favilli (As).
NOTE: 18′ st espulso Perrotta (A) per fallo di mano.
Angoli: 6-4.   Recupero: 0′ pt; 5′ st.

SECONDO TEMPO

51′ Finisce la partita.
50′ Favilli di sinistro in diagonale. Para Frattali! 
47′ Entra Paolini, esce Gatto.
46′ Belloni! Sinistro in area, palla alta. Assedio dell’Avellino.
46′ D’Angelo, da pochi passi si fa parare da Lanni.
45′ Gatto, sul secondo palo su cross di Cacia si  divora il 3-1.
44′ Jidayi! Avellino ancora vicinissimo al gol. Camarà crossa sul palo lungo e Jidayi non riesce ad impattare da due passi.
42′ Palo di Djimsiti! Avellino anche sfortunato. Corne di Belloni e stacco di Djimsiti che indirizza sul primo palo. Lanni battuto.
37′ Esce Orsolini entra Favilli.
36′ Punizione di Belloni dai 25 metri, conclusione mancina che non impensierisce Lanni.
33′ Gatto da lontano, alto.
32′ Iniziativa di Almici, sinistro debolissimo da fuori area.
27′ Entra Felicioli, esce Giorgi.
26′ Entra Camarà, esce Verde.
24′ Belloni! Sinistro da fuori area che Lanni blocca a terra.
21′ Esce Castaldo, entra Jidayi.
18′ Gol di Cacia su rigore. Spiazzato Frattali.
17′ Calcio di rigore per l’Ascoli. Cross nel mezzo di Gatto in area, Orsolini colpisce la traversa, batti e ribatti, tira Cacia ma Perrotta para con la mano e viene espulso.
11′ E’ sicuramente un Avellino più pimpante. Buone trame ora per la formazione di Novellino.
8′ Occasione per l’Avellino Castaldo tocca per Crecco che in area può colpire al volo ma il tiro è strozzato incredibilmente. Esce Crecco ed entra Belloni.
7′ Gara più viva adesso con le due squadre che vogliono il gol.
6′ Orsolini col sinistro dai 25 metri, pallone altissimo.
4′ Crecco da fuori area col mancino, conclusione debole e centrale.
1′ Si riparte.


PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo.
41′ Che sfortuna per l’Avellino. Corner di Verde, Ardemagni di testa colpisce la parte inferiore della traversa.
38′ Gol dell’Ascoli con Gatto! Cacia va sul fondo e mette nel mezzo, Gatto dal centro dell’area insacca.
35′ Bella azione di Orsolini che si accentra e tira col sinistro: para Frattali.
30′ Risponde l’Ascoli. Punizione di Cacia respinta dalla barriera, raccoglie Giorgi che si coordina e calcia di sinistro mandando al lato di poco.
27′ Danieleeeeeeeeeeee Verdeeeeeeeeee. Avellino in vantaggio con una splendida punizione dai 20 metri di Verde. Lanni non può nulla.
24′ Ascoli che si invola in contropiede in netta superiorità numerica, Carpani viene stoppato provvidenzialmente da Perrotta.
21′ Ritmi blandi e nessuna occasione da gol in Avellino-Ascoli.
13′ Gara equilibrata fino a questo momento. Avellino leggermente più propositivo.
8′ Occasione per l’Ascoli. Spunto di Orsolini sulla destra e cross per Gatto che di destro al volo dal centro dell’area manda alto.
4′ Avellino vicino al vantaggio. Corne di Verde, Gonzalez sul primo palo si tuffa di testa e manca la porta di pochissimo.
1′ Calcio d’inizio battuto dall’Avellino.

Minuto di raccoglimento in memoria delle vittime della strage della Chapecoense.

Pomeriggio fresco ad Avellino ma non c’è pioggia. Si ferma Radunovic nel riscaldamento per un problema muscolare, in panchina va Offredi. Maglia verde per l’Avellino. Casacca a tinte bianconere per l’Ascoli.