Novellino punta dritto al Matera e punta su Castaldo

0
1288

Occhi sempre puntati sul Matera. Ieri mattina, nonostante ilcaldotorrido, Walter Novellino ha radunato i suoi uomini al Partenio Lombardi. Stavolta, però, a porte chiuse. Per l’Avellino orasicomincia a fare sul serio dopo i diversi test svolti a Cascia. Contro gli uomini dell’ex Auteri sarà 4-4-1-1. Dall’altra sponda il tecnico dei lucani si schiererà con il consueto3-4-3.In difesa William Jidayi, sempre al centro di rumors di mercato, si gioca con Marco Migliorini la maglia da titolare accanto a Emanuele Suagher. In mediana,Angelo D’Angelo sta bene e dovrebbe essere schierato regolarmente al fianco di Francesco Di Tacchio.In lizza per una maglia da titolare anche Fabrizio Paghera, che a questo punto potrebbe rimanere alla corte dei lupi dopo il mancato o possibile tale, rientro di Omeonga all’Avellino.Sulle corsie laterali in difesa Lorenzo Laverone agirà a destra, sul lato opposto ci sarà Simone Rizzato. Giochi fatti anche sulle fasce di centrocampo con Salvatore Molinaa destra, mentre sul versante opposto ci sarà Soufiane Bidaoui. In attacco la bocca di fuoco sarà Matteo Ardemagni con alle spalle Gigi Castaldo, che ha convinto Novellino a suon di gol.