Nuova aggressione alla 17enne di Forino: ad una settimana di distanza presentata una nuova denuncia

0
243

La giovane di 17 anni di Forino ha nuovamente denunciato di essere stata vittima di un brutale episodio di violenza, il terzo in un anno. Gli eventi si sono svolti ieri sera, verso le 19, mentre la ragazza rientrava a casa. Mentre il padre  parcheggiava l’auto e lei attraversava la strada, a pochi metri dalla sua abitazione in via Mazzei, è stata aggredita da un uomo con il volto coperto dal cappuccio del giubbotto. Prima di dileguarsil’aggressore le ha inflitto uno schiaffo. Le urla della ragazza hanno attirato l’attenzione dei familiari e di numerosi cittadini che sono accorsi per verificare le sue condizioni.

Visibilmente spaventata e in lacrime, la giovane è stata accompagnata dai genitori al presidio di guardia medica per essere visitata. Questo episodio si aggiunge agli altri due subiti dalla studentessa: un anno fa, a Salerno, fu accerchiata da quattro individui, e una settimana fa, fu aggredita alle spalle e immobilizzata al ritorno da scuola. Anna, la madre, si è dichiarata disperata e ha nuovamente invocato l’intervento delle forze dell’ordine e delle istituzioni per fermare il maniaco che sta terrorizzando la sua famiglia e la comunità locale. La preoccupazione è palpabile, con la giovane studentessa che teme sempre più di uscire di casa, affidandosi all’accompagnamento di amici e genitori quando lo fa.