Nuovo caso di coronavirus ad Altavilla, ma il sindaco precisa

0
633

Un nuovo caso di coronavirus in Irpinia. Ad annunciarlo è il sindaco di Altavilla Mario Vanni, specificando che si tratta di un soggetto, che l’uomo in questione vive tuttavia in un altro comune.

“Ancora una volta siamo costretti a tornare sulla questione coronavirus, a causa di un soggetto risultato positivo, residente ad Altavilla, ma che non vive nel nostro comune” sono queste le prime parole del sindaco. “E’ un caso riconducibile al focolaio di Sant’Antonio Abate, al paziente in questione auguriamo innanzitutto di guarire al più presto”.

Il primo cittadino ha, comunque, rassicurato la cittadinanza: “L’Asl ha già avviato l’indagine epidemiologica per la tracciabilità dei contatti. Su indicazione dell’Asl, ho adottato le dovute misure volte a contenere il rischio di contagi. Sicuramente, nei prossimi giorni si saprà il risultato dei tamponi che verranno effettuati. Al di là di questo caso che non è riconducibile a eventi locali, non abbiamo altri problemi legati a questo fenomeno”.