Operazione della DDA contro il clan dei Piscitelli, torna in libertà 34enne

0
383
Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, II sezione penale in composizione collegiale, Presidente Dott. Antonio Riccio e giudici a latere Dott.ssa Francesca Auriemma e Dott.ssa Antonella Cesare, accogliendo l’istanza dell’avvocato Vittorio Fucci, ha rimesso in libertà Annunziata Floriano, alias “a picchietella”, 34 anni di Arpaia, revocandogli la misura cautelare dell’ obbligo di presentazione alla P.G.
La donna  fu arrestata nell’ ambito dell’ operazione della DDA contro il clan dei Piscitelli, alias “Cervinari”, che portò all’ arresto di 38 persone tra le provincie di Benevento, Caserta e Napoli.La 34enne  fu arrestata con l’ accusa di essere intranea all’ associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga ed in particolare le sono contestati numerosi episodi di traffico.