Ordine dei psicologi, un laboratorio per i minori

0
385
Un laboratorio di arte grafica per minori non accompagnati, italiani e stranieri, ospiti di Case famiglia della Campania, con maestri d’eccezione come Jorit e Alessandro Rak. E’ l’iniziativa lanciata dall’Ordine degli Psicologi della Campania, che partirà domani, mercoledì 19 giugno, con la prima lezione che si terrà alle 15,30 nella sede dell’Ordine in Piazzetta Matilde Serao a Napoli. I 25 ragazzi, di età compresa tra i 14 e i 18 anni, saranno impegnati fino al 19 luglio in un percorso di 15 appuntamenti, tre alla settimana, articolati in diversi percorsi creativi: dallo ‘Street Stritt’ al ‘Writing Feelings’, passando per ‘Grafica-mente’ e ‘Illustrare per scoprirsi’. Oltre allo street-artist Jorit e al fumettista, animatore e regista Alessandro Rak, le master class saranno condotte da Chiara MannellaBiodpiTukios e Giuseppe Wirz, che spazieranno tra la street-art, nozioni di grafica, fumetto e stencil.
I lavori prodotti dai ragazzi saranno utilizzati per creare la grafica della prossima edizione della Settimana del benessere psicologico, in programma dal 14 al 19 ottobre.
“Per la decima edizione della Settimana – spiega la presidente dell’Ordne, Antonella Bozzaotra – abbiamo voluto dare un messaggio forte a partire dal progetto grafico. Attraverso il laboratorio promuoviamo un intervento che nasce dalla cooperazione, dall’integrazione e della condivisione per creare benessere psicologico. Sollecitando la curiosità dei ragazzi, proviamo inoltre a far emergere le loro attitudini nel campo del disegno e della grafica, che potranno decidere di approfondire e studiare nell’immediato futuro”.