Ortoterapia, al via le attività dei ragazzi dell’Aipa insieme agli studenti

0
622

 

MERCOGLIANO-Timo, lavanda, salvia, rosmarino, fragole. Sono solo alcune delle piantine collocate dai ragazzi dell’Aipa nel terreno reso disponibile dal Comune di Mercogliano e dal Pdz.
Sotto gli occhi vigili della Presidente dell’Aipa, dottoressa Elisa Spagnuolo, del portavoce dell’associazione Michelangelo Varrecchia e del delegato alle politiche sociali e Presidente del Pdz di Mercogliano Giacomo Dello Russo, i ragazzi hanno trascorso una giornata a contatto vivo con la natura e, soprattutto, sviluppando le personali capacità attraverso l’ortoterapia.
Al loro fianco gli alunni della 3 B dell’Istituto Agrario De Sanctis-D’Agostino di Avellino: Mattia, Marco, Michele, Francesco, Antonio, Federico, Valentino, Luca e Giovanni e i professori Vincenzo Capriglione e Sabastiano Muto.
La giornata di ieri fa da apripista ad un’altra serie di attività analoghe che verranno realizzate, grazie al protocollo d’intesa firmato recentemente da Aipa, Comune di Mercogliano e Istituto tecnico al fine l’integrazione tra questi ragazzi promuovendo l’interazione sociale attraverso mansioni volte al miglioramento delle capacità di apprendimento,
E’ il primo esperimento del genere per ragazzi autistici in tutto il mezzogiorno d’Italia.
Sullo sfondo l’impegno assunto del sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo per realizzare nel breve periodo un sistema idraulico che consenta di raccogliere l’acqua in due serbatoi per poter annaffiare il piccolo orticello creato dai ragazzi.