Osservatorio Nazionale sulla famiglia, c’è anche De Blasio

0
406

Prestigiosa nomina per il Direttore Generale del Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A5 Carmine De Blasio, designato dalla Conferenza Unificata per le Regioni e le Province autonome tra i componenti dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia.

Istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia, quale organismo di supporto tecnico scientifico per l’elaborazione delle politiche nazionali per la famiglia, si insedierà Martedì 13 Giugno alle 11 presso la sala del Parlamentino in via Quattro Novembre 144.

L’Osservatorio svolge funzioni di studio, ricerca, documentazione, promozione e consulenza sulle politiche in favore della famiglia, nonché funzioni di supporto al Dipartimento per le politiche della famiglia ai fini della predisposizione del Piano nazionale per la famiglia di cui all’articolo 1, comma 1250, lett d), legge 296/06.

 

Nello svolgimento delle sue funzioni, disciplinate dal DPCM 10 marzo 2009, l’Osservatorio assicura lo sviluppo delle funzioni di analisi e studio della condizione e delle problematiche familiari, anche attraverso la realizzazione di un rapporto biennale sulla condizione familiare in Italia finalizzato ad aggiornare le conoscenze sulle principali dinamiche demografiche, sociologiche, economiche e di politica familiare.

Promuove inoltre iniziative e incontri seminariali per favorire la conoscenza dei risultati delle ricerche e indagini e la diffusione delle buone pratiche attraverso lo scambio di esperienze.

Coordina, infine, le proprie attività di ricerca e documentazione con quelle dell’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza per quanto concerne il Piano di azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva.