Pedofilia a Borgo Ferrovia, scarcerato l’accusato: “Il fatto non sussiste”

0
491

Scarcerato R. B., il 77enne della Ferrovia da quattro mesi agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza sessuale minore. La decisione è stata presa in quanto “il fatto non sussiste”, non ci sarebbero prove di atti sessuali compiuti, che si sarebbero consumati all’interno dei bagni pubblici della stazione ferroviaria di Avellino.