Perseguita la ex moglie, fermato

0
505

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno tratto in arresto un 50enne del posto, ritenuto responsabile del reato di “Atti persecutori”.

L’uomo, sottoposto alla misura coercitiva del divieto di avvicinamento all’ex moglie, persisteva nella sua condotta persecutoria nei confronti della donna, violando così le prescrizioni impostegli.

Bloccato dai Carabinieri nella flagranza del reato, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dai Carabinieri della Compagnia di Solofra, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.