Pietrastornina si prepara ai festeggiamenti in onore del Patrono, San Biagio

0
707

Presso la Parrocchia Maria Santissima Annunziata di Pietrastornina, guidata dal Parroco Don Giovanni Panichella sono in programma i Solenni Festeggiamenti in onore di San Biagio Vescovo e Martire.
Il programma dei festeggiamenti ha inizio con il Sacro Triduo predicato da Padre Carlo Maria Laborde.
Domenica 28 Gennaio alle ore 11.00 la Santa Messa ed al termine il rito della discesa solenne della Sacra Immagine di San Biagio, dal trono l’esposizione alla venerazione dei fedeli accanto l’altare maggiore,
Mercoledì 31 Gennaio Giornata di preghiera per i bambini, alle ore 17.30 il Santo Rosario e alle ore 18.00 la Santa Messa con la benedizione dei bambini,
Giovedì 1 Febbraio Giornata di preghiera per le Associazioni, Confraternite e Gruppi di Preghiera, alle ore 17.30 il Santo Rosario e alle ore 18.00 la Santa Messa,
Venerdì 2 Febbraio Festa della Presentazione di Gesù al Tempio, Giornata di preghiera per la Vita Consacrata, alle ore 9.30 – 12.00 Visita agli ammalati, alle ore 17.30 il Santo Rosario e alle ore 18.00 la Santa Messa, con la benedizione delle candele, del pane e dell’olio,
Sabato 3 Febbraio Festa del Santo Patrono San Biagio, le Sante Messe al mattino si terranno alle ore 9.00 e alle ore 11.00, nel pomeriggio alle ore 16.45 la Processione con la Sacra Immagine di San Biagio, dove nel corso della quale in Piazza Vittorio Veneto il Sindaco consegnerà la Chiave al Santo Patrono come atto di affidamento della comunità parrocchiale. Al rientro della processione alle ore 18.00 la Santa Messa Solenne presieduta da Monsignor Pompilio Cristino.
Domenica 4 Febbraio alle ore 11.00 Santa Messa di ringraziamento ed al termine il rito della salita solenne della Sacra Immagine di San Biagio che dall’altare maggiore sale al suo trono.
Nei giorni del triduo dalle ore 17.00 un sacerdote sarà a disposizione per le confessione, nei giorni 2 e 3 Febbraio al termine delle celebrazioni eucaristiche si svolgerà il rito dell’unzione dell’olio alla gola.
Martire Glorioso, San Biagio con sincera gioia ti ringraziamo delle tante consolazioni che ci hai donato, con l’esempio della tua vita cristiana hai testimoniato l’amore fedele e totale per Gesù salvatore del mondo. Ti chiediamo di essere misericordioso ottenendoci da Dio la grazia della fedeltà al nostro battesimo.
Il parrocco Don Giovanni Panichella e i collaboratori ringraziano quanti parteciperanno.