“Pizzuto non si farà intimorire”

0
391

A seguito delle nuove minacce indirizzate al Direttore Generale dell’AORN Moscati Renato Pizzuti, la Direzione strategica dell’Asl intende rinnovare la propria solidarietà nei confronti del manager e la ferma condanna di questi atti. “A Pizzuti, oggetto di minacce e intimidazioni intollerabili, va tutto il nostro sostegno per quanto accaduto – afferma il Direttore generale Maria Morgante – condanniamo con fermezza ogni forma di violenza e siamo sicuri che, come da egli stesso più volte ribadito, non si farà intimorire”.