Predomina la cattiveria in tempo di COVID

0
641

“Tutto andrà bene, forse…solidarietà , comprensione, sostenere l’altro”, Lo stesso Presidente della Repubblica, Mattarella ci esorta a sostenerci e bandire i protagonismi e l’egoismo. Peccato, che poi vince la paura!

 

Riceviamo e pubblichiamo lo sfogo e la denuncia di un imprenditore irpino alle prese con la “cattiveria” suscitata dalla paura del contagio da Coronavirus. Non andrà tutto bene, la solidarietà non vince sull’egoismo. La paura fa emergere le parti meno nobili dell’animo umano. E’ questo che si evince nel documento che segue.


COMUN/CATO UFFICIALE

Preso atto deI diffondersi di notizie infondate ed il proliferare, Soprattutto in ambito Comunale di voci diffamatorie e deniggratorie deIl’azienda riferite al Caso di positività aI COVID 2019 di aIcuni dipendenti, la Industrie Alimentari Sedica S.r.I. brand ANTiCA MACCHERONERIA, da sempre attenta a!ie direttive igienico Sanitarie previste dalia normativa vigente, al fine di tuteiare la propria immagine ed iI proprio buon nome, PreCisa (semmai ve nefosse bisogno) di aver sempre adottato e rispettato tutte Ie misure ed i protocoIli previsti per

Prevenire Ia diffusione del contagio da COVID19.

Si precisa che i dipendenti risultati positivi sono gia da tempo in isolamento fiduciario presso i rispettivi domicili e che tutti gii aItri dipendenti, a lesito dei tamponi, sono  risuItati negativi.

Tanto precisato si invita e diffida chiunque dal diffondere false notizie e voci infondate e diffamatorie, precisando altresI che, in caso cntrario. la SCrivente socoieta sara costretta adire l‘Autorita giudiziaria per la tutela della propria immagine e deIla privacv.

                      Rocca San FeIice

                              li 31/10/2020

                            L’Amministrazione