Premio 23 novembre 1980 a Calabritto

0
448

CALABRITTO – “Lu Bannaiuolu”, il mensile di Calabritto e Quaglietta, e la Pubblica Assistenza “Aurora” organizzano la nona edizione del PREMIO “23 NOVEMBRE 1980”, manifestazione che si svolge domenica 22 novembre 2020, per la prima volta solo in diretta facebook.

A causa della zona rossa e della diffusione della pandemia, a differenza delle altre edizioni, non si è potuto organizzare l’evento dal vivo. La diretta sarà sui profili/pagine: Radio Tv Calabritto – La Community de Lu Bannaiuolu – P.A. Aurora.

L’evento vuol ricordare quelle persone che si sono particolarmente distinte in occasione delle giornate successive al 23 novembre 1980, la data del terribile sisma che ha cambiato per sempre la storia di Calabritto (con quasi 100 morti e 300 feriti) e dell’Irpinia.

Nell’edizione 2020, il Premio è assegnato ai volontari Mario Manzoli e Gerardo Spinelli – impegnati ad alleviare la comunità calabrittana nelle settimane dopo il terremoto. Manzoli e Spinelli saranno in collegamento video, rispettivamente, da Segrate (Milano) e Casamassima (Bari), e offriranno le loro testimonianze alla platea degli spettatori virtuali della manifestazione. Ci saranno anche interventi delle autorità civili, scolastiche, militari e religiose del paese. Modera l’evento il giornalista Gelsomino Del Guercio.