Prima C, il punto dopo l’ultima giornata del 2022

0
652

Termina due a due la super sfida tra Nusco ‘75 e Parco Aquilone. Al 25’ arriva il goal del solito D’Argenzio, cinque minuti dopo il bomber si ripete ed è 0-2. Il Nusco rientra prepotentemente in gara con Sepe. Nella ripresa ancora Nusco ’75 a due minuti dalla fine trova il goal del pari con Di Iesu con un preciso colpo di testa. Pari in Città di Montoro- Toriello. assano in vantaggio dopo dieci minuti gli ospiti col solito Iandoli che sfrutta un calcio piazzato. Nella ripresa il Città di Montoro pareggia con De Stefano. Il sorpasso della Polisportiva Toriello è di Troisi. Il pareggio arriva a quindici minuti dalla fine e porta la firma di Russo. Vince e convince la Lupo Fidelis di Criscitiello. I ragazzi avellinesi regolano all’inglese un generoso e coriaceo Sporting Lioni. La rete che spiana il successo alla truppa cara a patron Cucciniello avviene grazie ad un autogoal della difesa lionese. Il goal della sicurezza lo mette a segno il golden boy Mattia Gambino. A fine gara le strade di mister Cosco e lo Sp. Lioni si dividono. Crolla la Real Montefalcione sotto i colpi del Torella. Torsiello è scatenato. Non si ferma la scia di vittorie per Della Vecchia alla guida dell’Atletico Castelfranci. I biancorossi si aggiudicano il derby grazie alle reti di Lauria e Ucciardo, il primo va a segno su azione di ripartenza, per lui anche un paolo e una traversa. Il pareggio del Castelfranci arriva con Colella, abile a sfruttare una disattenzione dell’Atletico. Nella ripresa entra Tammaro e serve un pallone d’oro a Ucciardo per la rete della vittoria. Ciclone Rocca San Felice. La squadra di Rendina riufila ben nove reti all’Azione Cattolica Piano. Mattatore della partita bomber Tadili che ha realizzato una splendida tripletta portandosi il pallone a casa. ince la sua seconda parta di fila l’Altavilla. I biancoverdi hanno disputato un match importante contro una squadra importante come la Felice Scandone Montella.