Progetto del nuovo campus scolastico di Avellino, revocata Smiraglia: subentra Cicalese

Nel valzer di cambi nell'organigramma del Comune c'è un nuovo Rup per il progetto di risanamento dell'ex scuola Dante Alighieri

0
353

Nella carambola di riposizionamenti nell’organigramma dirigenziale del Comune di Avellino (scattato all’indomani della maxi inchiesta giudiziaria su appalti e determine), è stato adottato un nuovo provvedimento. E riguarda ancora una volta la dirigente Filomena Smiraglia (fino all’11 marzo scorso alla guida del V Settore).

Stiamo parlando del progetto di recupero e risanamento dell’area in cui sorgeva la scuola media Dante Alighieri, per la realizzazione di un nuovo campus scolastico. Un progetto che sta andando avanti ad una velocità che ricalca da vicino quella adottata per altri grandi cantieri cittadini (tipo quello del tunnel o della metropolitana leggera) e che tra i vari cambi di Rup (la figura di Responsabile unico del procedimento) aveva visto affidare questo incarico proprio all’architetta Smiraglia: ora, con una nuova determina, è stato deciso di revocare l’incarico e di affidarlo ad un altro dirigente.

Il nuovo Rup è stato individuato nella persona dell’ingegnere Luigi Angelo Maria Cicalese,  insediatosi al posto di Smiraglia nel ruolo di dirigente del Settore Lavori Pubblici e Infrastrutture.