Quarta vittima in 48 ore da coronavirus, altri venti contagiati in Irpinia

0
1242

Il coronavirus miete la quarta vittima in due giorni in Irpinia. Si tratta di un 85enne di Montemarano, che era ricoverato presso il Moscati. L’Azienda Sanitaria Locale, inoltre, comunica che sono risultati positivi al COVID 19 i tamponi naso-faringei effettuati su 20 persone, di cui:

– 1, residente nel comune di Avella, contatto di positivo;

– 2, residenti nel comune di Avellino;

– 4, residenti nel comune di Baiano, contatti di positivo;

– 4, residenti nel comune di Cervinara, contatti di positivo;

– 1, residente nel comune di Lauro;

– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano, di cui una ricoverata presso l’AORN “Moscati” di Avellino;

– 1, residente nel comune di Pago Vallo Lauro, contatti di positivo ;

– 3, residente nel comune di San Martino Valle Caudina;

– 2, residenti nel comune di San Potito Ultra.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.