Raddoppio ferroviario Napoli – Bari: riprende il confronto tra le parti sociali e l’azienda sul tratto Hirpinia-Orsara

0
699

Raddoppio ferroviario Napoli – Bari: riprende il confronto tra le parti sociali e l’azienda cle realizzerà l’opera in Irpinia.  Venerdì, alle ore 10,30, presso la sede del Consorzio che realizzerà il tratto Hirpinia -Orsara, è, infatti, previsto un incontro che riguarda il cantiere che va da Grottaminarda verso Orsara. Si tratta della galleria di 27 chilometri, un tratto impegnativo, presso cui si stanno facendo già delle lavorazioni, ma è ancora presto per l’arrivo delle TBM. Operazioni presso la Galleria, molto impegnative, come dicevamo, perché si trova a 50 metri di profondità, e ci sono presenze di gas. Impegnate le parti sociali irpine perché la maggior parte dell’opera si svolge nel territorio della provincia di Avellino. Si discute di alcune questioni e si conoscerà anche quale è l’avanzamento dei lavori oltre ad altre questioni. E sempre per quanto riguarda i lavori dell’Alta Capacità e della ferrovia è previsto anche un secondo incontro, questa volta con il Consorzio Hirpinia. Si svolgerà a Grottaminarda il 21 e tratterà il tratto ferroviario che da Apice va verso Grottaminarda. Insomma c’è una accelerata per quanto riguarda l’opera che attraversa l’Irpinia e in particolare l’area dell’arianese.