Raid contro imprenditore della nocciola, la D’Amelio mobilita Prefetto e commissione Anticamorra

0
394

 

Si è tenuto presso la presidenza del Consiglio regionale della Campania un incontro tra la presidente Rosetta D’Amelio e Gerardo Lombardi, imprenditore di Forino che nella notte del 9 agosto scorso ha subito il taglio di tutte le piante del suo noccioleto, circa 2.100 su una superficie di dodici mila metri quadrati. 
“Ho incontrato Gerardo Lombardi – dichiara Rosetta D’Amelio – per esprimergli la mia solidarietà personale e manifestargli la vicinanza di un’Istituzione che non può restare indifferente di fronte a episodi di questo genere”.
“Durante il colloquio ho potuto apprezzare la volontà e la determinazione dell’imprenditore di Forino a non abbassare la guardia certo che le Forze dell’Ordine sapranno individuare i responsabili – continua la presidente -. Anche per questo ho assicurato il mio impegno a mettere in moto e sostenere tutte quelle azioni utili a far luce su questo e altri episodi, a garanzia della sicurezza dei territori e dei cittadini”.
“Già la prossima settimana incontrerò il Prefetto di Avellino e allo stesso tempo – conclude D’Amelio – interesserò la commissione".