Regione, Petitto su De Luca: “Pensa di essere ancora il sindaco di Salerno”

Il capogruppo di Moderati e Riformisti ha accusato il presidente campano di dedicare "troppe attenzione" alla città della quale è stato primo cittadino per molti anni

0
788
Dura critica da parte del capogruppo di Moderati e Riformisti Livio Petitto nei confronti del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. L’ex Pd ha accusato quest’ultimo di dedicare “troppe attenzione” alla città di Salerno:
“Nemmeno le alte temperature estive frenano le prevaricazioni del Governatore De Luca che un giorno sì e pure l’altro pensa di essere ancora sindaco di Salerno, dimenticando che dovrebbe rappresentare e tutelare parimente l’intera Regione Campania.
L’ultimo “misfatto” è stato portato alla luce dalla collega consigliera Maria Muscarà e riguarda anche una volta lo Stadio Arechi. De Luca avrebbe destinato quasi 100 milioni per il progetto di ristrutturazione dell’impianto, rispetto ai 35 milioni iniziali.
“Sbrighiamoci per la Salernitana, il nuovo stadio sarà il più moderno d’Italia”, aggiunge il Governatore a commento del regalo estivo alla sua città, mentre la Campania sprofonda.
L’ennesimo teatrino, l’ennesima vergogna, l’ennesimo schiaffo ad altri territori completamente abbandonati”.