Rimozione ordigno bellico, c’è la data. Da evacuare 2.500 persone

0
742

Fissata la data del prossimo 18 luglio per la rimozione dell’ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale, rinvenuto nel fiume Fenestrelle nel 2019. Il Comune di Avellino, l’Esercito e la Prefettura hanno effettuato un sopralluogo per programmare le operazioni.

Nel caso queste non venissero portate a termine in un solo giorno, l’attività di rimozione sarà conclusa il 25 luglio. Sarà necessario evacuare 2.500 persone per ragioni di sicurezza.