Risoluzione sovraindebitamento, Ordine degli Avvocati avellinese ottiene accreditamento ministeriale

0
424

 

L’Ordine degli avvocati di Avellino ha ottenuto l’accreditamento dal Ministero della Giustizia per organizzare e porre in essere un organismo per la risoluzione delle crisi da sovraindebitamento.

La procedura di risoluzione delle crisi da sovraindebitamento, introdotta quest’anno nel nostro ordinamento, di natura precontenziosa ed obbligatoria per talune ipotesi processuali, rappresenta uno strumento rivoluzionario per salvaguardare i diritti dei cittadini e delle piccole imprese non soggette al fallimento, strangolati dalla crisi economica.

La creazione dell’organismo rappresenta un fiore all’occhiello per l’avvocatura irpina; la seconda, dopo Roma, a dotarsi di uno strumento per il cittadino tanto importante e favorisce un ancor più profondo radicamento della classe forense all’interno del tessuto sociale.

L’organismo sarà aperto al pubblico da lunedì 4 gennaio 2016 e le domande per accedere alla procedura potranno essere presentate presso la segreteria amministrativa del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino.

Lunedì 21/12/2015 alle ore 15:30 presso l’Aula Magna del Tribunale di Avellino si terrà un convegno per la presentazione dell’iniziativa.

Cordiali saluti.

Il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Avellino

Avv. Fabio Benigni