Rissa nel bar, disposta la chiusura dell’attività

0
439

Personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Lauro (AV), ha eseguito la notifica del provvedimento  con il quale il Questore di Avellino ha disposto la sospensione dell’attività commerciale  di un bar sito nel Vallo di Lauro. Il provvedimento è scaturito a seguito di una rissa, verificatasi alla fine del decorso mese di giugno all’interno dell’esercizio commerciale, alla quale presero parte 8 persone, tutte deferite all’Autorità Giudiziaria,  alcune delle quali gravate da vicende penali e pregiudizi di Polizia.  Nella circostanza,   alcuni dei partecipanti alla rissa riportavano traumi contusivi e lesioni tali da richiedere l’intervento di personale medico,  e solo il tempestivo intervento degli Agenti di Polizia  evitava che la violenta rissa degenerasse in conseguenze ben più gravi.