Ruba profumi di lusso occultandoli nello zaino schermato: in arresto 29enne

0
546

Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano hanno arrestato in flagranza di reato un 29enne di origini georgiane, già noto alle Forze dell’Ordine. Dopo un breve inseguimento, l’uomo è stato fermato dai militari dell’Aliquota Radiomobile mentre tentava di allontanarsi a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata, subito dopo essere uscito da una profumeria di Mirabella Eclano. Sottoposto a perquisizione, l’indagato è stato trovato in possesso di 6 confezioni di profumo di lusso (del valore complessivo di circa 1000 euro), occultate all’interno di uno zaino dotato di una schermatura interna, capace di inibire il funzionamento dei dispositivi antitaccheggio.

Un “modus operandi” studiato nei minimi particolari. L’arrestato indossava anche degli occhiali smart, probabilmente per filmare e rivedere i locali che ispezionava. Questo particolare sarà chiarito dai successivi accertamenti forensi sui dispositivi informatici ora in sequestro. L’uomo dovrà rispondere anche di un secondo furto, consumato circa dieci giorni fa ai danni di un’altra profumeria di quel centro. Sono state proprio le immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza di quel giorno a mettere gli investigatori sulle tracce del cittadino georgiano e di altri complici che si sta cercando ora di individuare.