Salvatore Micillo svela il business degli ecoreati nel suo nuovo libro

0
1054

Ecoreati. Ambiente. Salvatore Micillo, firmatario legge contro crimini ambientali presenta a Giugliano il suo libro “Sessantotto”. Una raccolta di riflessioni da parte di insigni personalità che commentano il prima e dopo la legge, cosa è cambiato per l’ambiente e con quali risultati dalla sua introduzione nel codice penale (2015) ad oggi.

Intervengono con Micillo, l’ex Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti , il direttore Nazionale Legambiente Stefano Ciafani , la senatrice del M5S Paola Nugnes

“Sessantotto” è il nome del libro voluto da Salvatore Micillo che lo presenterà a Giugliano, giovedì 22 febbraio, alle ore 20:30, all’AgorA’ Wine & More (Corso Campano, Piazza Matteotti) di Giugliano in Campania, comune simbolo della lotta ai roghi tossici e sede di milioni di eco balle.

Nel libro “Sessantotto” con premessa di Salvatore Micillo, VIII Commissione Permanente Camera dei deputati (Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici) , firmatario legge 68/2015, paragrafi di:

Raffaele Cantone , Presidente Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), Stefano Ciafani, Direttore generale Legambiente, Sergio Costa , Comandante regionale Carabinieri Forestali Campania, Luigi Di Maio, Vicepresidente Camera dei Deputati, Enrico Fontana, direttore mensile “La Nuova Ecologia”, Toni Mira, Caporedattore quotidiano “Avvenire”, Paola Nugnes , Commissione Territorio, Ambiente e Beni ambientali del Senato della Repubblica, l’avv. Stefano Palmisano , penalista, esperto in tutela dell’ambiente e della salute pubblica, gestisce un blog su “Ilfattoquotidiano.it” e su “Micromega”, padre Maurizio Patriciello, parroco della Chiesa San Paolo Apostolo a Caivano (Na), sacerdote-simbolo della lotta ai roghi tossici nella “Terra dei Fuochi”, Luca Ramacci, magistrato, Consigliere Suprema Corte di Cassazione, Terza Sezione Penale e Franco Roberti , magistrato, ex Procuratore nazionale Antimafia e antiterrorismo.

“La presentazione di “Sessantotto” avverrà in modo istituzionale, per rispetto al territorio ed a coloro che hanno partecipato al Progetto editoriale – commenta Salvatore Micillo , nativo di Giugliano – Per una sera, non parleremo di campagna elettorale, programmi, scontri politici o schede ed altro, ma si parlerà solo ed esclusivamente della legge sugli ecoreati che ho fermamente voluto appena eletto nel 2013, commenteremo i risultati e magari pure quello che ancora si può fare per rendere la nostra terra “bellissima”, restituendole quella bellezza deturpata da roghi tossici, montagne di rifiuti e da sversamenti illeciti”.

Il libro, stampato dalla Camera dei Deputati e distribuito gratuitamente dall’Autore, può essere scaricato, gratis, qui: [ https://l.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.sessantotto.salvatoremicillo.com%2F&h=ATOakR8sy0ykFmslWyEpp8BVaioUpPebJhjX6khe4DB5wEnyA9bDCI9fI-P25OJNFojW1TnsEcIhcwuuiGeoK0_r8wjsJF0a0GZGgN7-MSZEPGA2LWcqzGoRO5_sCMRJFPMA3GOP-FX8STpQQyjWJDUSagO6c4e3Xw7cnonn9ynCdgGWQdWYN3D9X1kzwhJmrf2_Xds7oujPkBRocrkLViihzWeIsJO2D-0uU7Kp58oX84amOxcooG-tEp-ub9iEraNO5v_AOzMlVMXW5MA | www.sessantotto.salvatoremicillo.com ]

Ad oggi lo hanno scaricato on line 3mila volte, un continuo crescendo soprattutto tra gli abitanti della “Terra dei Fuochi”.