“Sapiens e…oltre”, prendono il via i lavori al centro Biogem

0
896

È stata inaugurata l’XI edizione del Meeting Le Due Culture, organizzato da Biogem nella sua sede di Ariano Irpino (AV) e quest’anno intitolato: “Sapiens e…oltre”.

Dopo il saluto e l’introduzione ai lavori del Presidente di Biogem, il prof. Ortensio Zecchino, e i saluti istituzionali del Vice Presidente della Regione Campania, l’On. Fulvio Bonavitacola, e del Sindaco di Ariano Irpino, Enrico Franza, alla presenza del Prefetto di Avellino, la dott.ssa Maria Tirone, e del Vescovo della Diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia, Mons. Sergio Melillo, i lavori del meeting si sono aperti con le relazioni del prof. Lorenzo D’Avack, Presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica, e del prof. Marcello Piperno dell’Università Sapienza di Roma.

La riflessione sulla condizione dell’uomo nell’epoca delle grandi rivoluzioni tecnologiche proseguirà giovedì 5 settembre con il dibattito tra la prof.ssa Laura Palazzani e il prof. Carlo Caltagirone, intitolato “Oltre i limiti cognitivi dell’homo sapiens”, la relazione del prof. Paolo Netti dal titolo “I materiali BIO-logici”, la lezione del prof. Carlo Barbante “È troppo tardi per i 2oC? Dall’accordo di Parigi al clima che verrà”, e il dibattito tra il prof. Franco Locatelli e il prof. Bruno Dallapiccola su “I nuovi orizzonti della medicina personalizzata”.