Scambio e Sinergia tra le Aree Interne della Campania: focus su Istruzione, Sanità, Trasporti e Occupazione

0
379

Città dell’Alta Irpinia, sotto la guida della Presidente Rosa Anna Maria Repole, promuove un incontro di rilevanza regionale che avrà luogo venerdì 15 dicembre 2023, negli spazi del Ristorante Albergo Di Masi, Materdomini, Caposele.

L’evento rappresenta un’opportunità unica di dialogo e collaborazione tra le diverse realtà delle Aree Interne della Campania, mirato all’individuazione di soluzioni concrete per la crescita e lo sviluppo delle comunità locali. Sarà moderato da Davide Emanuele Iannace, dell’associazione di promozione sociale Give Back Giovani Aree Interne: un Think Tank di studenti, ricercatori, e professionisti in ambito economico, sociale e culturale che organizza iniziative di confronto tra giovani e decisori politici, elaborando proposte di policy-making sul tema delle Aree Interne, ispirati dai valori dell’Unione Europea.

Argomenti Chiave: Istruzione: strategie per promuovere un accesso equo all’istruzione di qualità nelle zone marginali della regione Campania; Sanità: approcci innovativi per rafforzare il sistema sanitario locale e garantire cure accessibili ed efficaci; Trasporti: esplorazione di soluzioni per migliorare le reti di trasporto, facilitando la mobilità nelle Aree Interne; Occupazione: proposte per stimolare l’occupazione locale e creare opportunità di lavoro nei settori cruciali per lo sviluppo dei territori

L’obiettivo dell’incontro è favorire la collaborazione e la coesione, sottolineando l’importanza di un approccio integrato per affrontare le sfide e cogliere le opportunità nelle Aree Interne.

Il programma prevede, alle dieci,  i saluti della Presidente Rosa Anna Maria Repole, a cui seguiranno gli interventi e le testimonianze dei presenti sulle realtà dei propri territori. Alle dodici l’ntervento di un rappresentante degli Uffici della Programmazione Unitaria della Regione Campania sulle lezioni apprese dalla programmazione 2014/20 e su quali soluzioni adottare per il superamento delle criticità emerse, quindi l’ntervento di rappresentanti sia dell’ADG FESR che dell’ADG FSE+ per un primo inquadramento delle misure adottabili nella nuova programmazione 2021/27 con i relativi suggerimenti riguardo la impostazione delle nuove strategie. Nel primo pomeriggio confronto e discussione sui temi trattati – Quali interazioni e soluzioni comuni? Proposte dei presenti, quindi la sintesi delle proposte.  Moderatore: Davide Emanuele Iannace, Give Back Giovani Aree Interne.