Scappa dalla quarantena per un pomeriggio in Costiera

0
734

Approfittare per la bella giornata di sole per scappare dalla quarantena. Nei guai una donna di Solofra che a bordo della sua auto, aveva deciso di trascorrere la domenica in Costiera Amalfitana. Stando a quanto si apprende, la donna non si è fermata all’alt dei Vigili Urbani sul lungomare di Maiori per proseguire la sua marcia.

Identificata (a suo carico sono risultati reati penali), è stata destinataria di una sanzioni amministrativa minima – ai sensi del DL 19/2020 (sanzione da 400 a 3000 euro, aumentata di 1/3 perché commessa a bordo di un veicolo).