Serie B, l’Avellino si arrende al Frosinone. Prima sconfitta dell’era Foscarini

0
578

Dopo una partita equilibrata, l’Avellino cede a cinque minuti dal termine. Prima Dionisi al 85′ e poi Paganini dopo tre minuti, siglano lo 0-2 finale che regala il secondo posto alla squadra gialloblù.

Occasione persa per l’Avellino per fare punti importanti in chiave salvezza. I lupi restano a +2 dalla zona retrocessione. Beffa per Castaldo, ammonito per proteste, era diffidato e salterà la trasferta di Palermo.