Serino, domenica il concerto di beneficenza

0
699

Nel centro di Serino, presso piazza Mercato, domenica 26 luglio alle ore 20 ci sarà il “Concerto di Beneficenza”, evento organizzato e patrocinato dal Comune di Serino dall’Assessorato alla Cultura di Sabino Matta e che vede la partecipazione della Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus che ha come scopo lo studio e la cura delle anomalie vascolari. Una Fondazione nata per volontà degli amici e colleghi di Alessandra Bisceglia, giornalista, i quali hanno ritenuto che la sua storia potesse essere un vero esempio di vita. Fondazione a cui andrà il ricavato del concerto, che si prospetta ricco di contenuti e qualità grazie ai Sonora Junior Sax e un ospite speciale, Enrica Musto, la giovane vincitrice del famoso talent show “Tu Si Que Vales” nell’edizione 2019.
«Ci ritroviamo dopo un periodo difficile, dopo mesi di chiusura e riflessioni. Come amministrazione non ci siamo limitati a patrocinare. Abbiamo voluto dare una mano concreta alla realizzazione di questo spettacolo. Penso sia un’occasione di reale ripartenza, di ripresa delle nostre abitudini, ma forse anche di riscoperta di un senso morale e di un dovere morale che è stato un pò perso. Il ricavato di questo concerto andrà in beneficenza, come si capisce dal titolo dell’iniziativa, e abbiamo scelto la Fondazione dedicata alla giornalista Alessandra Bisceglia, la stessa che organizza l’omonimo premio giornalistico e la stessa che, su ogni cosa, con grande impegno studia e cura le malattie derivanti da anomalie vascolari. Accompagnano il paziente in tutte le sue fasi, assistendolo e assicurandogli il miglior percorso per guarire. Ed è giusto più che mai dare il proprio contributo a simili realtà. Perché sono davvero tante le battaglie da vincere ancora.», ha affermato l’assessore Matta. Che ha poi tenuto a precisare che la scelta di Piazza Mercato a Serino è stata determinante per le ultime normative in materia Covid. «Una location che permetterà di ospitare tante persone in tutta sicurezza e rispettando rigorosamente le norme anticontagio. Sarà per noi anche un applauso e un ringraziamento per l’impegno dei nostri concittadini durante questi mesi difficili. Insieme ce la stiamo facendo, anche se la nostra terra è stata vittima di alcuni titoli di giornali un bel pò esagerati ultimamente. Ma penso che oramai la questione sia risolta. E mi aspetto grande partecipazione domenica. Come un grande ritorno del turismo in queste terre. Che danno grandi sicurezze. In ogni senso», ha concluso.