Serino, se la gastronomia incontra l’arte

0
1099

Quando la gastronomia incontra l’arte. Protagonista la locanda nell’antico borgo di Canale di Serino, “La Locandiera”, che per due mesi si trasformerà in una autentica galleria d’arte, vetrina dedicata ai più bravi pittori irpini che potranno esporre i risultati dei loro percorsi di ricerca. Di scena l’arte di Dorotea Virtuoso, Giuseppe Pelosi, Mario Giordano, Domenico Ingino, Sabino Matta con il loro mondo interiore fissato su tela. Una vera scommess,a quella lanciata da Laura Rocco della Locandiera. Un esperimento originale, un connubio tra cibo e arte, per assaporare la bontà del cibo circondati dalla grande bellezza.
L’appuntamento prenderà il via il 15 novembre – dalle 18 ingresso libero – con l’arte di Dorotea Virtuoso, vero omaggio all’universo femminile.
Virtuoso è capace come poche di celebrare la bellezza delle donne nelle sue opere, attraverso una contaminazione perfetta sul piano formale e cromatico. Le forme e i colori, a volte esasperato, rivelano una diversa idea di bellezza e insieme rendono omaggio al coraggio delle donne. Il ciclo di mostre dedicate ad artisti irpini proseguirà fino al 30 gennaio.