Settantenne arrestato per atti persecutori

0
701

I Carabinieri della Stazione di Torella dei Lombardi hanno tratto in arresto un 70enne di Avellino, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino, perché ritenuto responsabile del reato di “atti persecutori” nei confronti dell’ex coniuge.

Dopo le formalità di rito, l’anziano è stato associato presso la propria abitazione.