Sgominata una banda di ladri albanesi, alloggiavano in Contrada Amoretta

0
871

Hanno soggiornato in una struttura alberghiera della periferia avellinese, a Contrada Amoretta, per compiere furti ad Avellino, tutti eseguiti tra i Pennini e Contrada Sant’Eustacchio. Sgominata una banda di sette uomini albanesi.

Arrestato soltanto Angelo Kostov Simeonov, classe ’83, mentre un secondo, tale Jetmir Shyti, verrà espulso dall’Italia ed accompagnato proprio nel pomeriggio di oggi dalla Mobile di Avellino fino al porto di Brindisi. Un terzo malvivente, invece, non è stato ritrovato all’interno della struttura alberghiera al momento del blitz, ma è stato identificato dalle autorità.