Si fingeva agente finanziario, scoperta la truffa

0
757

È stato smascherato grazie alle indagini condotte dai Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia.

Si tratta di un uomo di Viterbo che, dopo aver pubblicato su un sito internet l’annuncio per ottenere velocemente finanziamenti a tassi agevolatissimi, con artifizi e raggiri è riuscito a conquistare la fiducia di un 70enne che, a fronte di un fantomatico prestito di 30mila euro, lo convinceva a farsi accreditare, mediante versamenti sulla sua carta prepagata, circa 3mila euro, necessari per “istruire la pratica”.

Ricevuto il denaro, il malfattore si rendeva irreperibile.

Solo a questo punto l’anziano non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappato e non esitava a denunciare l’accaduto.

Le indagini condotte dai Carabinieri hanno consentito di risalire all’identità del soggetto che, alla luce delle evidenze emerse, è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di “Truffa”.