“Siamo giunti al punto in cui o rispettiamo le regole oppure Mirabella sarà chiusa. A voi la scelta!”

0
406

La nota del Sindaco di Mirabella Eclano, Giancarlo Ruggiero: Terminata alle ore 21,30 la seconda giornata di screening a Mirabella Eclano. Eseguiti nr. 327 tamponi, tutti quelli disponibili nell’Unità Mobile dell’Asl Avellino. I risultati saranno noti domani in tarda serata o al massimo mercoledì mattina Appena disponibili provvederò a pubblicarli qui e sul sito del Comune.

Purtroppo, alcune richieste volontarie di tamponi, giunte nella giornata di oggi, non sono state eseguite, a causa dell’insufficiente quantità di tamponi disponibili. Nelle prossime ore, dopo i risultati di oggi, effettueremo altri controlli mirati al fine di arginare la diffusione dei contagi.

È stato, inoltre, istituito dal C.O.C. Comunale il servizio di assistenza per le famiglie in isolamento obbligatorio che non hanno la possibilità di uscire per effettuare spesa di alimenti e medicinali. Tutti coloro che hanno bisogno di tale servizio devono inviare un messaggio al numero 3398768218 e saranno ricontattati dal personale della Protezione Civile.

Il proliferarsi dei contagi è dipeso dal mancato rispetto delle regole imposte dalle ordinanze di sicurezza anti Covid, quali obbligo di indossare i dispositivi di sicurezza personali e distanza interpersonale e dagli assembramenti. Domani pomeriggio, alle ore 16,30,

parteciperò in videoconferenza al Comitato per l’Ordine e la Sicurezza convocato dal Prefetto di Avellino. Dato il ridotto numero di unità di Polizia Municipale disponibili nel nostro Comune, affiderò volontariamente alla Questura e ai Carabinieri il compito del controllo del territorio. Tale scelta significherà sconti per nessuno e controlli a tappeto. Siamo giunti al punto in cui o rispettiamo le regole oppure Mirabella sarà chiusa. A voi la scelta!