Sibilia si scaglia contro la magistratura: “Berlusconi vittima di un complotto”

0
978

Ennessimo caso giudiziario a carico di Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri, i due sono indagati come mandanti occulti delle stragi del 1993 a Firenze, Roma e Milano.

Il senatore irpino di Forza Italia Cosimo Sibilia ha dichiarato che Berlusconi è vittima di complotto giudiziario, volto a favorire la vittoria della sinistra in Italia e in Sicilia. La magistratura architetterebbe strategie per infangare l’ex Premier e i suoi più fedeli collaboratori.

Va ricordato, che Dell’Utri, uno dei fondatori del partito forzista, è stato condannato a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa, essendo stato riconosciuto mediatore tra Cosa Nostra e Silvio Berlusconi.