Sinergie si fondono per rilanciare il turismo irpino

0
843

La promozione del territorio attraverso attraverso siti storici e antiche tradizioni con la riscoperta di sapori e mestieri, storie che ci fanno riscoprire le nostre radici. Tutto ciò sarà amplificato grazie all’intesa raggiunta da Slow Food Condotta di Avellino Touring Club.

Abbazia

Touring Club Italiano e Slow Food  pianificano iniziative congiunte
presso le aree monumentali della provincia con tour, visite guidate,
laboratori, mercati ed escursioni connesse al Made in Irpinia. Sinergie messe in atto per una proposta di accoglienza e riscoperta di
questi territori ancorati alla terra e ricchi di monumenti, borghi
storici, biodiversità, buona tavola e dal significativo patrimonio
ambientale e paesaggistico. Con cautela in Irpinia si riparte.

Il Touring, custode di cultura del territorio, unitamente a Slow Food,
depositario dei valori del cibo buono pulito, locale, sano e giusto,
invitano soci ed amici a partecipare alle prossime iniziative congiunte
con il Vice Console Dino Giovino e la Fiduciaria Maria Elena Napodano.
Per date e informazioni contattare dinofpg@libero.it  o consultare le
pagine social del Club di Territorio “Paesi d’Irpinia” del Touring Club
Italiano e della Condotta Slow Food Avellino.