Solofra, Vignola: «L’amministrazione comunale a sostegno del commercio locale in vista del Natale»

0
658

«In vista di questo Natale dobbiamo premiare gli imprenditori che hanno in qualche modo legato la loro immagine a Solofra e i cui prodotti rappresentano in qualche modo la città. Ma ovviamente in modo più generico invitiamo i consumatori a spendere presso le attività cittadine per i loro regali, gli addobbi natalizi, i prodotti agrolimentari. E’ questo un modo per sostenere il commercio locale in un momento così delicato e per incentivare i consumatori a investire nelle attività del luogo. Comprare in città vuol dire sostenere i commercianti solofrani, vuol dire sostenere la città di Solofra dando prova di unità di intenti in un momento così difficile».
E così da qualche giorno, sulla pagina facebook del comune di Solofra campeggia una locandina con un testo emblematico: “Io sostengo la mia città, #vivosolofra. Scegli i negozi della tua città”

Un sindaco, Michele Vignola, che da un lato si è sempre fatto promotore del rispetto, in modo rigido e concreto, delle regole anti-covid, in tempi così difficili, per tutelare la salute dei suoi cittadini. Puntando sempre anche sul non abbassare la guardia e sull’auto-responsabilità dei residenti. Ne è un esempio lampante la decisione di prolungare la chiusura della didattica dal vivo per le scuole. Dall’altra parte, però, il primo cittadino, non ha mancato più volte di sottolineare la causa delle attività commerciali della città conciaria, fortemente penalizzate dalle regole nazionali e regionali e calcando la mano sulla necessità che i sussidi agli imprenditori, in particolare alla ristorazione, non tardino ad arrivare. Se l’emergenza covid sta quindi mettendo a dura prova l’economia locale, Vignola, come sindaco, in vista del Natale, non ha voluto far mancare da subito il suo invito, promettendo l’impegno in tal senso dell’amministrazione comunale, ad una campagna di sensibilizzazione vera e propria che distingue Solofra per una strategia sostegno dei piccoli imprenditori penalizzati dalle chiusure. Ed ecco che il sindaco in prima persona, a livello verbale, e nel concreto, attraverso i social e il sito web del comune, dimostra da subito il forte supporto della squadra di governo all’economia locale, invitando da subito i solofrani a selezionare quei negozi, che più di altri, sono capaci da tempo di rappresentare la bontà del commercio locale e le esigenze dei consumatori, in particolare durante questo periodo di feste che, gioco forza, sarà in tono minore per quanto riguarda gli incassi, viste anche le difficoltà in cui riversa il consumatore medio. E’ questo il modo brillante dell’amministrazione comunale di Solofra, attraverso il suo primo cittadino, di sostenere i piccoli commercianti locali, andando quindi a invitare i consumatori a selezionare quelle attività che valorizzano il patrimonio del territorio o comunque si contraddistinguono per prodotti e servizi di qualità.