Spezia-Avellino, le probabili formazioni del match

0
407

 

COME ARRIVA LO SPEZIA – L’allenatore Di Carlo ritrova Piu (che partirà dalla panchina) dopo la squalifica, nessun problema per De Col e Migliore: entrambi saranno della partita. Il modulo di riferimento non cambia e sarà il classico 4-3-3. In attacco Granoche sarà affiancato da Fabbrini e Piccolo, in mediana Djokovic dovrebbe partire dal primo minuto.

COME ARRIVA L’AVELLINO – Novellino non cambia l’assetto tattico della sua squadra. Nonostante l’ultima sconfitta si andrà avanti col 4-4-2 e in avanti è recuperato Castaldo, che rischiava di saltare il match per problemi fisici. Possibile maglia da titolare per Migliorini al centro della difesa mentre a sinistra dubbio con Solerio e Perrotta (favorito) che si contendono l’unica maglia disponibile.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SPEZIA (4-3-3): Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Migliore; Maggiore, Errasti, Djokovic; Piccolo, Granoche, Fabbrini. ALLENATORE: Di Carlo.

AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Laverone, Migliorini, Jidayi, Perrotta; Lasik, Moretti, Paghera, D’Angelo; Verde, Ardemagni. ALLENATORE: Novellino.