Strappo al Comune di Ariano Irpino: si dimette l’assessora De Gruttola

La falla amministrativa nella città del tricolle è stata aperta dai socialisti

0
408

Ariano – Aria di crisi al comune del tricolle: si è dimessa l’assessora Maria Elena De Gruttola. La falla amministrativa nella città del tricolle, dunque è stata aperta dai socialisti, i quali hanno hanno rotto gli indugi e hanno dato seguito a quanto si immaginava da determinati atteggiamenti.

In più circostanze c’erano state delle posizioni di distanza da parte del gruppo socialista in Consiglio ed ora il sindaco Enrico Franza, socialista, si trova a fare i conti con le dimissioni dell’assessora socialista Maria Elena De Gruttola e del consulente Pasqualino Moscatelli.

Da ora in avanti ci saranno, presumibilmente, dei confronti tra il sindaco e il coordinatore del Psi, Marco Riccio, per cercare di chiudere lo strappo senza grossi contraccolpi. Difficile da capire quali potrebbero essere gli strascichi di questa situazione.

Intanto c’è da registrare un rinvio di una riunione, quella prevista per domani tra sindacati e amministratore unico Amu a cui avrebbe partecipato anche il socio unico, il Comune di Ariano. Non si sa se è una diretta conseguenza della crisi aperta, oppure se il rinvio sia dovuto ad altri problemi. Di certo Franza dovrà cercare di fare in fretta nel trovare una strada per chiudere la falla.