“Sui passi di Angelo Colantuono”: Lioni ricostruisce la memoria

Oggi in Consiglio comunale, luongo la storia dell'ex sindaco e nell'accogliere la sua eredità

0
264

Ricostruire la memoria, tramandarla, non farla morire.

Nella riunione di Consiglio comunale a Lioni di oggi, martedì 2 aprile, verrà istituita la manifestazione “Sui passi di Angelo Colantuono “, «doveroso riconoscimento da parte del comune di Lioni del lavoro svolto da uno dei suoi cittadini più illustri – si legge in una nota dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Yuri Gioino- Colantuono ha ricoperto il ruolo di sindaco nel delicato periodo del post-sisma e ha continuato, nel tempo, a impegnarsi in politica. È stato un abile e accorto amministratore e un uomo di cultura noto in tutto il territorio.

Molti sono stati gli studi condotti dal Colantuono storico e donati alla collettività. Tali studi, riguardanti le origini, i luoghi, la popolazione, concorrono alla ricostruzione dell’identità storico- culturale del nostro paese, e non solo.
Il nostro impegno sarà quello di seguire il sentiero da lui tracciato, con gratitudine, facendo seguito all’eredità che ci ha lasciato».