Taccone: “Ferullo? Quando porterà dei soldini…”

0
839

Intervista a SportChannel 214 di Walter Taccone, il presidente commenta così il momento della squadra biancoverde: “Sapete che non parlo di arbitri, ma ieri in assemblea di Lega si parlava solo della partita dell’Avellino, mi chiedevano “ma non dici niente?”, e cosa potrei fare? Gli arbitri sono un organo indipendente, piu’ che segnalarlo non si può. Il nostro accompagnatore Galasso ha segnalato la cosa all’osservatore arbitrale a Perugia che ha ammesso di aver visto tutto ma non ne otterremo chissà cosa. Abbiamo anche parlato della possibilità del Var in Serie B e il costo sarebbe circa 300 mila euro a società, un costo irrisorio, ma saremmo tutti piu’ tranquilli.

Tornando alla partita di Perugia, il mister è stato bravo a prepararla mascherando il modulo, ha fatto bene e ha dato l’approccio giusto ai ragazzi entrati desiderosi di far bene. Forse la protesta dei tifosi gli ha fatto bene, fino a quando queste manifestazioni si mantengono nei limiti accettabili non possiamo far altro che guardarli, tornare indietro se abbiamo colpe e fare valutazioni.

Ferullo? Deve mettere sul tavolo dei soldi e diventerà socio, non farà nessuna operazione contro l’Avellino e la città. Il presidente sono e resto io chiunque entrasse, resto aperto e disponibile per chiunque abbia qualcosa da dirmi, sapete dove trovarmi”.