Teatro Gesualdo, boom di richieste per Fiorella Mannoia

0
344

Boom di richieste per Fiorella Mannoia, è già corsa ai biglietti per il concerto di Francesco Renga e lo spettacolo di Massimo Ranieri. Tre appuntamenti, come dimostrano le richieste arrivate anche da fuori Campania, destinati ad accendere la campagna abbonamenti che, dopo le prime due settimane, registra già una buona risposta da parte della città e degli avellinesi.

La vendita dei biglietti dei singoli spettacoli, e quindi anche del concerto della Mannoia, avrà inizio il 18 settembre, mentre la campagna abbonamenti andrà avanti fino ad inizio rassegna. Biglietti già disponibili, come detto, per i due attesissimi eventi “fuori Cartellone” con protagonisti Ranieri e Renga.

Il Cartellone della prossima stagione teatrale è ricco di nomi noti e artisti di grande richiamo che si alterneranno sul palcoscenico del Teatro di Avellino.

L’apertura della prossima stagione è affidata alla voce avvolgente di Fiorella Mannoia, in concerto il 12 e 13 ottobre. Da non perdere la rassegna Grande Teatro con la rivisitazione del Don Chisciotte interpretato da Alessio Boni e con Alessandro Preziosi in Vincent Van Gogh. Nancy Brilli è invece la protagonista di “A che servono gli uomini”.

Di grande impatto e interesse anche gli appuntamenti con il Teatro Civile di Vittorio Sgarbi, Ezio Mauro e Marco Paolini. Non mancherà, come da tradizione, il mini-abbonamento alla Danza, con una serie di performance tra classico e contemporaneo.