Tensione fra gli ex parcheggiatori delle cooperative e il Comune

0
759

Aumenta la tensione tra gli ex parcheggiatori delle cooperative che gestivano le aree chiuse, che questa mattina hanno protestato pacificamente sui tetti del Comune: “Questi promettono soltanto, ma non fanno nulla di concreto. Siamo da un anno senza stipendio e senza lavoro”.

I parcheggiatori denunciano il fatto che l’amministrazione comunale si sia dimenticata di loro: “Dicono che sono tutti in riunione, ci sbattano le porte in faccia”. In attesa di nuovi sviluppi, la questione rimane ancora aperta.