Tenta di strangolarsi in auto, salvato dai carabinieri

0
705

Dopo aver parcheggiato l’auto nel piazzale antistante il cimitero di Mugnano del Cardinale, ha tentato di strangolarsi con una fascetta di plastica da elettricista. Il tempestivo intervento della pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Baiano ha scongiurato il peggio.

Il settantenne era già privo di sensi, ma dopo aver immediatamente tagliato quella fascetta di plastica stretta al collo, i Carabinieri hanno praticato le prime manovre di rianimazione all’anziano fino all’arrivo dei sanitari del 118 che l’hanno trasportato all’ospedale di Avellino dov’è tuttora ricoverato.