Todisco: “Soddisfatto per il mio risultato. Ora a De Luca aspetta una grande sfida”

0
504
Le elezioni regionali hanno consegnato il proprio verdetto: toccherà al presidente De Luca traghettare la Campania fuori da uno dei periodi più complessi della sua storia, caratterizzato da una profonda crisi sanitaria, sociale ed economica. A lui e a tutti i consiglieri eletti, pertanto, giunga il mio in bocca al lupo per un proficuo ed incisivo lavoro.
Dal canto mio, posso dire di essere ampiamente soddisfatto del risultato personale ottenuto (4.500 preferenze a fronte delle 3.200 di cinque anni fa), così come di quello della lista Democratici e Progressisti nella provincia di Avellino (5.807 preferenze), anche se resta il rammarico di non essere riusciti ad esprimere una rappresentanza in consiglio per le difficoltà incontrate in altre province.
Nelle scorse settimane ho avuto modo di chiarirlo spesso: le elezioni rappresentano un momento di verifica del lavoro svolto, per cui il nostro percorso non solo non si arresta, ma oggi assume nuovo vigore. Gli entusiasmanti risultati raggiunti in molte realtà della provincia, non ultima la città di Avellino, inoltre, ci affidano una grande responsabilità e non abbiamo alcuna intenzione di tradire le aspettative di tanti cittadini.
Prima di riprendere il lavoro, però, sento di dover ringraziare pubblicamente Maria Teresa, Nadia e Donato che, insieme a me, si sono spesi in prima persona, generosamente, per dare corpo e sostanza alla lista. Intendo anche esprimere la mia più sincera gratitudine nei confronti di tanti amici e compagni che, oltre a garantire il bel risultato elettorale, hanno dimostrato di essere classe dirigente in Irpinia.
Non possiamo disperdere questo patrimonio, anzi abbiamo il dovere di coltivarlo e rafforzarlo affinché la politica torni quanto prima ad abitare nelle istituzioni per occuparsi, finalmente, dei problemi delle comunità e non delle ambizioni dei singoli.
COMUNICATO STAMPA DI FRANCESCO TODISCO, CAPOLISTA DELLA LISTA DEMOCRATICI E PROGRESSISTI