Tragedia a Grottaminarda, si suicida dandosi fuoco nell’auto

0
681

Pochi minuti fa vi abbiamo raccontato del 70enne deceduto a causa delle gravi ustioni riportate in un incendio avvenuto a Grottaminarda. Purtroppo, dagli approfondimenti, emerge che sia stato proprio l’anziano a darsi fuoco all’interno della sua Seicento dopo essersi denudato.

Stando a quanto si apprende, già in passato la stessa persona aveva tentato di togliersi la vita. L’autorità giudiziaria, sulla base delle indagini svolte dai carabinieri della locale Compagnia, ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

La lista “La Rinascita Grottaminarda” aveva in programma la passeggiata della conoscenza – prevista per oggi – presso il Parco Sciarappa, ma si trattava proprio del quartiere dove risiedeva la vittima. Pertanto, l’appuntamento, è rinviato al 2 giugno alle ore 11:00.

La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, subito dopo le ore 09’30 di oggi 29 maggio, è intervenuta in contrada Tratturo, nei pressi del campo sportivo di Grottaminarda, per un incendio di un’autovettura. All’interno del veicolo avvolto dalle fiamme vi era un uomo di 70 anni originario del posto, poi ritrovato a pochi metri dall’auto, completamente ustionato. Lo stesso veniva affidato ai sanitari del 118 intervenuti i quali lo trasportavano con urgenza presso l’ospedale Rummo di Benevento, corsa resasi vana in quanto l’uomo è deceduto poco dopo il ricovero. L’auto interessata dalle fiamme è stata spenta e messa in sicurezza.