Tragedia a Melito irpino, si allontana da tavola e viene ritrovato cadavere

0
217
ambulanza

Il mal di vivere miete un’altra vittima. Tragedia a Melito Irpino. Dopo il pranzo domenicale in famiglia, un uomo di 84 anni, ex muratore e lavoratore infaticabile nei campi, si è recato in un deposito degli attrezzi proprio di fronte l’abitazione in località Orticelli, e si è legato una corda al collo togliendosi così la vita.

Non vedendolo ritornare, i familiari hanno iniziato a cercarlo ed hanno fatto la tragica scoperta. Hanno immediatamente allertato i soccorsi, ma non c’era più nulla da fare. Sul posto sono giunti anche i carabinieri di Ariano Irpino, i sanitari del 118 ed il medico legale su disposizione della Procura di Benevento. Esclusa qualsiasi responsabilità di terzi. La salma, infatti, è stata subito restituita alla famiglia per il rito funebre.