Tragedia ad Ariano, muore a soli 29 anni nel sonno. Era positivo al covid

0
894

Tragedia ad Ariano, dove un ragazzo di 29 anni si è spento nel sonno. Prima di andare a dormire, Michele avrebbe detto alla madre: “Vado a riposarmi un po’, non mi sento bene, ho qualche decimo di febbre.”

Inutile si è rivelato ogni disperato tentativo di soccorso da parte dei sanitari del 118. Sottoposto a un tampone da parte del medico legale intervenuto sul posto insieme ai carabinieri è risultato positivo al Covid-19. Il giovane era vaccinato con due dosi.