Tre poesie del nuovo libro di Giuseppe Battaglia

0
537
Stampa

Da poco disponibile il nuovo libro di Giuseppe BattagliaSotto una montagna di carte, edito da “L’ArgoLibro”. La raccolta inaugura la nuova collana diretta da Nicola Vacca “Agorà”. Sono qui di seguito riportate tre poesie estratte dal testo:

 

Percorro sentieri

su lastre di ghiaccio

come un cieco

agli incroci

non so dove svoltare.

___________________________________

La mente

impaurita

dal vuoto

fragile gira

dentro una trama

senza inizio.

_____________________________________

Dentro

porti infernali

poeti

arsi nel rogo

della follia

restano solo

ombre di fuoco.